OLTRE COLLAGE COLLECTIVE - A cura di Auronda Scalera





VARCO
presenta

OLTRE COLLAGE COLLECTIVE

a cura di Auronda Scalera e Isabella Genova 

15 – 21 aprile
VARCO
via Fanfulla da Lodi, 1/c


Vernissage
15 aprile h19,30


“Amato da Braque, Picasso e dai Futuristi. Utilizzato dai Dada, dagli artisti pop e dal Nouveau realisme. Frequentato trasversalmente da, artisti, registi, scrittori, bambini in diversi ambiti… il collage sta attraversando a livello mondiale una sorprendente stagione di rinascita, forse anche una sorta di reazione di riscatto della carta rispetto ai codici digitali ".

Varco è lieto di presentare l'inaugurazione di Oltre Collage Collective 2016, il 15 aprile alle 19,30.  La mostra collettiva è a cura  di Auronda Scalera e Isabella Genova con il supporto di Visiva Roma Noma Londra.

Oltre Collage Collective, è un collettivo internazionale di collagisti che sbarca per la prima volta a Roma, da Milano, prima di partire per Londra. Un'occasione unica per vederli tutti assieme in mostra.
Gli artisti ricostruiscono la realtà ritagliando ogni tipo di materiale, frase, supporto, idea, per creare un nuovo modello spazio temporale. Talune immagini creano delle metafore visive quasi a predire un futuro distopico od utopico, talaltre invece si rivolgono al passato e raccolgono suggestioni da esso per scomporlo in minuziose metonimie.

"Il collage è la nobile conquista dell'irrazionale, l'accoppiamento di due realtà, inconciliabile in apparenza, su un piano che apparentemente non li soddisfa"  diceva Marx Ernest
È un linguaggio profondamente contemporaneo perché lavora sulla seconda vita di immagini e materiali esistenti, e ha quindi per natura un’anima legata alla Sostenibilità.

Gli artisti utilizzano l’esistente, attingendo alla “civiltà dell’immagine” al limite dell’eccesso. Sono dei cercatori, non dei creatori, degli archeologi che attingono da foto, manifesti, immagini trovate nei mercatini, su internet, sui social. Gli artisti in questione si possono definire degli ecologisti nel loro riciclare immagini già esistenti e farle rivivere in nuovi significati. Vivono tra l’idea di ready made duchampiano e la “morte dell’autore” di Roland Barthes.
Quest’anno poi, ricorrono i 100 anni degli artisti Dada, coincidenza che rispecchia la nostra epoca in magmatico passaggio. Gli artisti di OltreCollage ricordano questa incredibile coincidenza per il loro approccio alle immagini, ironico, irrispettoso, dissacrante e critico. E se all’epoca la censura si manifestava in termini  più politici oggi molti di loro sono stati censurati per le loro immagini dissacranti dall’occhio universale, dal “panopticon” di  Facebook e svariati altri social.

Gli Oltre Collage Collective utilizzano il linguaggio del collage per espandere la propria area d’azione, creare occasioni e momenti di scambio, e soprattutto avvicinare sempre più persone al mondo del collage condividendo conoscenze, pratiche personali, capacità ma soprattutto idee creative per costringere i fruitori alla riflessione tramite metafore e metonimie visive.

La mostra raccoglie 14 artisti, ognuno con stili e approcci diversi, ma tutti uniti dalla passione per la carta stampata, libri, forbici, colla e con la voglia di connettere mondi lontani attraverso la pratica del taglia e incolla.

Artisti in mostra: Franz Murtas, Chiara Lanzieri, Gemma Vinciarelli, Beatrice Squitti, Franz Samsa, Emidio Bernardone, Zeno Peduzzi, Walter Paganuzzi, Roberta Russo, Ermanno Cavaliere Goge, Emanuele Sartori, N.Likt Icon, Paolo Cabrini, Paola Lesina.



La mostra è curata da:

- Auronda Scalera che collabora da anni con le principali istituzioni culturali come Biennale di Venezia, Manifesta, Università, Musei italiani e stranieri, case d'asta. È stata fondatrice di VISIVA, VARCO e Officine Internationale;

- Isabella Genova, curatrice internazionale con base a Londra dove vive e lavora. Attualmente lavora alla Royal Academy of Art. Si dedica all'arte come talent scout e art dealer

________________________________________

PARTNER:

N.O.M.A
con sede a Londra è l'acronimo di New Mondial Order of Art, è un collettivo di direttori museali, galleristi, artisti e curatori che provengono da tutto il mondo e che approfondiscono il significato magmatico dell'arte.

VARCO
è il nuovo cuore culturale del Pigneto. In una grande ex fabbrica di tessuti di circa 1000mq, che sta per essere rigenerata in galleria espositiva, arte, festival, eventi e cinema per guardare oltre!

VISIVA
è una società di servizi culturali con sede a Roma e Milano. Visiva ha curato mostre nei maggiori musei Italiani, collaborando con Biennale d'arte di Venezia, Musei dei fori imperiali, Museo della Fotografia di Matera e tanti altri.
_______________________________________

Inaugurazione:
Venerdì 15 Aprile ore 19,30
Date:
15 aprile 21 Aprile
Orari galleria:
da lun a sab h. 15:00-19:00, domenica su appuntamento

OLTRE COLLAGE Pagina FB Ufficiale :  https://www.facebook.com/OltreCollage/timeline
EVENTO FB: OLTRECOLLAGE


VARCO Pigneto
Via Fanfulla da lodi 1/C
00176 - Roma
http://varco.website.majeeko.com/

Ufficio stampa VISIVA:
3480380883